martedì 10 luglio 2018

PREPARA LA PELLE AL SOLE

Qual è il segreto per un'abbronzatura perfetta?
Preparare la pelle al sole.
Il punto di partenza è un'accurata pulizia, utilizzando prodotti specifici.
Dieta mirata, integratori di betacarotene, qualche lampada e un paio di sedute dall'estetista completano il quadro.
Mosse importanti per ottenere un colorito uniforme fin dalle prime esposizioni. La pelle è rimasta coperta durante i lunghi mesi invernali e non è più abituata ad essere esposta direttamente alla luce solare.










Rispettare le tabelle di esposizione e proteggere sempre la pelle, anche quando inizia a colorirsi, è indispensabile.
I raggi ultravioletti, responsabili del fotoinvecchiamento cutaneo, sono la causa della perdita di morbidezza della pelle, della comparsa precoce di rughe e macchie brune dovute all'accumulo di melanina.

*Per prima cosa è necessario procedere con un'accurata pulizia della pelle da tutte le impurità a cui è esposta quotidiamente facendo uno scrub.
Per il viso scegliere una texture soffice e non abrasiva, ottimi i rimedi casalinghi ma per chi ha poco tempo esistono in commercio prodotti naturali appositamente studiati per le zone più delicate e sensibili comodi da portare anche in viaggio; mentre per il corpo potete optare anche per un'azione più decisa. Eseguire lo scrub una volta alla settimana per eliminare le cellule morte e le impurità, liberando i pori e favorendo una buona ossigenazione dei tessuti cutanei.








*Pulire il viso due volte al giorno con prodotti altamente idratanti come il latte detergente  all'olio extravergine di oliva che ha funzione emolliente e seborestitutiva e il tonico alla rosa e aloe vera dalle rinomate proprietà rinfrescanti, astringenti, decongestionanti. Utilizzato quotidianamente donerà lucentezza e vitalità alla pelle. 
Applicare il siero all'acido ialuronico che permette di fortificare la struttura del collegare della nostra pelle ed infine la crema, scegliendo quella più adatta.






Anche per il corpo scegliere un bagnodoccia dalle proprietà lenitive e emollienti che rispettino la pelle senza alterarne l'equilibrio idrolipidico ed applicare la crema.
L'ausilio del guanto scrub è utile per detergere il corpo e struccare il viso e solo con l'ausilio di acqua. Per donare alla pelle una coccola quotidiana.










*idratare la pelle
La scelta della crema dopo la doccia è fondamentale, dovrebbe essere fluida e nutriente, adatta a proteggere la pelle dalle aggressioni esterne e idratandola in profondità, per garantire la giusta idratazione









*Per dare una mano all'organismo ad affrontare la prova abbronzatura consuma frullati e centrifughe che ti permettono di fare il pieno di betacarotene, mangia albicocche, anguria, arance, asparagi, barbabietole rosse, broccoli, cachi, carote, cavoli, indivia, melone, nespole, pesche, papaya, peperoni, pomodori, prezzemolo, sedano, spinaci, zucca.
Assumi latte, yogurt, formaggi, fegato, frutti di mare, tonno, calamari e uova per la vitamina A e, asparagi, avena, castagne, formaggi, frattaglie, funghi, lievito di birra, mandorle, soia, spinaci, uova, per la vitamina B.
Con l'arrivo delle elevate temperature sarà piacevolissimo gustare insalate, macedonie, frullati e centrifugati nei colori del sole.








*Pronta per l'esposizione al sole?
Ricordati di proteggere sempre la pelle anche se rimani in città con una crema solare adatta. I raggi ultravioletti ci colpiscono anche mentre passeggiamo per raggiungere la fermata dell'autobus o l'ufficio, o mentre facciamo un giretto in bici.
Se sei in vacanza al mare, in montagna o in campagna, applica la crema solare 15-20 minuti prima di esporti al sole e ricorda di iniziare con una protezione più alta nei primi giorni, per poi abbassare nei giorni seguenti.
Proteggi sempre la testa con un cappello e indossa gli occhiali








Nessun commento:

Posta un commento

MY JOB

COLOR LIFE IS BETTER

Il mio lavoro, perchè!!! La vena artistica scorre da sempre nelle mie vene, amo la vita a colori, i sorrisi, le risate, le feste, i balli,...