sabato 16 giugno 2018

QUAL E' IL TUO FOTOTIPO? QUALE PROTEZIONE SOLARE SCEGLIERE?

Bionda, castana, rossa o mora qual è il tuo fototipo e quale protezione devi scegliere?
Il fototipo identifica la quantità di melanina presente in condizioni basali nella pelle e ci indica le reazioni della pelle all'esposizione alla radiazione ultravioletta e anche il tipo di abbronzatura che è possibile ottenere.
Conoscere il proprio fototipo è il punto di partenza fondamentale per prevenire la salute e individuare la protezione giusta.
La dermatologia distingue 6 tipi di foto tipo, a seconda delle caratteristiche dell'individuo e della reazione all'esposizione ai raggi ultravioletti. La pelle di ogni persona contiene una certa quantità di melanina, la sostanza responsabile dell'abbronzatura: il foto tipo VI è quello che ne contiene di più, mentre quello che ne contiene di meno è il II.



La melanina è presente nelle pelle ma anche in capelli, nel tessuto posto sotto l'iride, nel midollo e nella zona reticularis della ghiandola surrenale. Essa è prodotta dai melanociti sollecitati dall'esposizione ai raggi ultravioletti(UV). L'attività dei melanociti è differente in individui appartenenti a diverse popolazioni esprimendo più o meno frequentemente i geni melanina-produttori, conferendo maggiore minore concentrazione di melanina nella pelle e quindi una diversa pigmentazione.
Alcuni individui sia animali che umani hanno pochissima o nessuna melanina nell'epidermide, il cosiddetto albinismo

FOTOTIPO 1
Generalmente una persona con fototipo 1 presenta una carnagione lattea o rossastra, punteggiata da molteplici lentiggini, capelli biondo chiaro o rosso e occhi azzurri o verde chiaro
La sensibilità al sole è molto elevata così come la facilità a scottarsi. Difficilmente le persone appartenenti a questo fototipo si abbronzano.
Per loro sono indicate creme solari con un  fattore di protezione molto elevato: SPF 50+ /SPF 50


FOTOTIPO 2
Le persone che appartengono a questa categoria hanno una carnagione molto chiara ed una sensibilità al sole elevata.
Presentano occhi azzurri o verdi, molte lentiggini e i capelli biondi, si scottano con facilità ma con l'esposizione costante (circa 2 mesi), riescono ad ottenere un'abbronzatura leggermente dorata
Indispensabile nelle prime esposizioni scegliere un fattore di protezione elevato (SPF 50) per proseguire poi, a pelle abbronzata con un fattore di protezione pari a SPF 30




FOTOTIPO 3

Le persone appartenenti a questo fototipo hanno una pelle abbastanza chiara, occhi azzurro scuro o verde scuro, capelli biondo scuro o castano e una sensibilità al sole media.
Non presentano lentiggini o soltanto alcune, si scottano spesso e il tempo di abbronzatura richiesto è pari a circa un mese.
Ambiscono ad ottenere un'abbronzatura dorata proteggendo la pelle con un solare protezione alta (SPF 30) alle prime esposizioni per poi scendere a una protezione media






FOTOTIPO 4
Tipica di questo fototipo è la persona che presenta una pelle leggermente scura o olivastra con capelli castani e occhi marroni.
Si scottano raramente e le lentiggini sono pochissime, hanno ridotta sensibilità al sole e si abbronzano nel giro di una settimana ottenendo un'abbronzatura abbastanza intensa.
Per loro è indicata una crema con fattore di protezione medio, nei primi giorni di esposizione, per cambiare poi con una di protezione bassa (SPF 6), nei giorni seguenti

FOTOTIPO 5
Gli appartenenti a questo fototipo generano, solitamente l'invidia degli altri.
Appartengono a questa categoria persone dalla pelle scura con occhi marroni, capelli neri, con una minima sensibilità al sole, completa assenza di lentiggini.
Si abbronzano generalmente in 2-3 giorni e ottengono un'abbronzatura molto intensa.
Per loro sono indicate protezioni basse (SPF 10/6) fin dai primi giorni





FOTOTIPO 6
I fototipo 6 presentano pelle scurissima o nera, occhi marroni scuro, capelli neri, nessuna lentiggine e non si scottano mai e la loro abbronzatura è intensissima.
Per loro è sufficiente un giorno per abbronzarsi tanto che dopo i primi giorni con protezione SPF 6 possono omettere di spalmare una crema con protezione e optare per una senza filtri o per un intensificatore



Nessun commento:

Posta un commento

MY JOB

COLOR LIFE IS BETTER

Il mio lavoro, perchè!!! La vena artistica scorre da sempre nelle mie vene, amo la vita a colori, i sorrisi, le risate, le feste, i balli,...