mercoledì 21 marzo 2018

OPERAZIONE PIEDI PERFETTI

Con l'arrivo della bella stagione si dà il via libera a sandali, mule e infradito che lasciano scoperti talloni e dita mettendo in evidenza le imperfezioni.
Si dedica troppo poco tempo alla cura dei piedi e li sottoponiamo a super lavoro indossando scarpe sbagliate troppo strette e alte oppure basse e larghe.
Basta poco per regalare ai piedi un aspetto curato e in ordine






*lava i piedi tutti i giorni con un sapone delicato e emolliente (tipo latte d'asina - antibatterico, arancio-cannella - stimolante e rinfrescante, limone - stimolante e rinfrescante...). Aggiungi all'acqua  tiepida un pediluvio naturale contenente sali minerali di allume di rocca e lasciali in ammollo per una 10 di minuti.


*asciugali alla perfezione con una salvietta morbida, anche tra le dita e applicate una crema rinfrescante e ammorbidente massaggiandola fino a completo assorbimento.
Ogni 15 giorni concedi uno scrub che elimini cellule morte ed ispessimenti cutanei
Ottimi i rimedi casalinghi a base di sale grosso e olio essenziale di lavanda ma vanno bene anche quelli che utilizzate abitualmente per lo scrub corpo.
Alcune aree dei piedi sono più dure, conviene quindi levigarle con la pietra pomice o con la raspa

*se sudi e cammini molto opta per calzature con suole traspiranti e utilizza un sapone al neem per prevenire cattivi odori, funghi e batteri.

Per un automassaggio che attenua i gonfiori, utile il gel concentrato all'aloe vera BIO
Massaggia il gel sulle dita, poi sul dorso e sulla caviglia, ruotandola in senso orario e antiorario. Quindi risali lungo il polpaccio, il cavo popliteo e la parte posteriore delle cosce.




*passa ora alle unghie. é sempre bene tenerle corte e dalla forma quadrata, utilizza una lima per accorciarle oppure, se le unghie sono dure e spesse, utilizza un tronchese in acciaio anodizzato adatto alla pedicure che, a differenza delle forbici, non scheggia ed agisce in maniera più precisa


*e ora un po' di  coccole. ammorbidisci le cuticole con un olio specifico o con l'olio d'argan, spingile indietro con un bastoncino di legno di ciliegio e, qualora ce ne fosse bisogno, taglia l'eccesso con il tronchese da cuticole.

* e per finire lo smalto. immancabile quando i piedi si svestono. Applica la base, una o 2 passate del tuo colore preferito ed infine un top coat gloss o mate che farà durare lo smalto più a lungo.

Nessun commento:

Posta un commento

MY JOB

COLOR LIFE IS BETTER

Il mio lavoro, perchè!!! La vena artistica scorre da sempre nelle mie vene, amo la vita a colori, i sorrisi, le risate, le feste, i balli,...