venerdì 16 marzo 2018

LA MANICURE

Le mani sono il nostro biglietto da visita e di conseguenza è importantissimo che siano sempre ben curate ecco perché voglio suggerirti come eseguire una perfetta manicure casalinga.

Prima di tutto assicurati di avere a portata di mano tutto il necessario


  1. Solvente per unghie;
  2. Batuffoli di cotone o cotton fioc;
  3. Rimuovi-cuticole;
  4. Lima levigante;
  5. Forbicine;
  6. Lima per unghie;
  7. Crema per le cuticole o per le mani;
  8. Smalto;
  9. Base;
  10. Top coat.
Per prima cosa provvedi a rimuovere il vecchio smalto utilizzando un solvente adatto a questo scopo, possibilmente privo di acetone perché permettono si di rimuovere lo smalto più velocemente ma danneggiano anche l'unghia.
applica poco prodotto su un batuffolo di cotone o un cotton pad e procedi alla rimozione dello smalto tramite movimenti circolari. Sostituisci i batuffoli ogni 2 unghie e aiutati con i cotton fioc per rimuovere lo smalto da angoli e cuticole. 





Ora prendiamoci cura delle cuticole. Immergiamo le mani in una ciotola contenente acqua tiepida e volendo una soluzione disinfettante specifica.
Asciughiamo accuratamente le mani e tramite l'ausilio di uno spingi cuticole in acciaio o din bastoncino in legno d'arancio provvediamo a distaccare e spingere delicatamente tutta la parte delle cuticola che aderisce al letto ungueale, verso la matrice dell'unghia.
In caso di eccesso di pelle è possibile tagliarla con l'apposito tronchese tagliacuticole.




E' il momento di tagliare e limare le unghie. Utilizza un tronchesino o una forbice dalle punte incurvate per spuntarle e poi procedi ad accorciarle con l'aiuto della lima. Esercita una pressione delicata per evitare di indebolirle e di farle spezzare. Trascina delicatamente la lima lungo l'unghia e ruota la mano ad ogni passata per creare una forma levigata e non spigolosa. Evita di arrotondare unghie vicino al letto ungueale per evitare che si incarniscano.
Se non applichi lo smalto procedi ora a lucidarle tramite un mattoncino buffer o una lima lucidante, altrimenti lascia questo procedimento alla fine.



Applica ora una crema idratante o, se hai la pelle secca una crema nutriente. Applicala con cura anche sulle unghie e sulla zona circostante. Se ti piacciono i rimedi casalinghi leggi qui. 




Procedi ora con l'applicazione dello smalto. Sgrassa la superficie ungueale con un pad imbevuto di acetone o solvente, per eliminare i residui di crema, e passa un cotton fioc anche sotto l'unghia. 
Stendi una base trasparente o un indurente che rinforzano l'unghia e impediscono che la superficie si  macchi.
Applica ora lo smalto. Sceglilo nella tonalità che preferisci, applicalo in 2 passate leggere e aspetta almeno 2 minuti tra una passata e l'altra in modo che asciughi bene. Non usare smalti vecchi che risultano secchi, pastosi e difficili da stendere.
Ricordatevi di sigillare l'unghia applicando lo smalto anche sui bordi e sulla punta. Questo procedimento farà si che lo smalto si sbecchi meno facilmente e il risultato sarà più professionale.



Nessun commento:

Posta un commento

MY JOB

COLOR LIFE IS BETTER

Il mio lavoro, perchè!!! La vena artistica scorre da sempre nelle mie vene, amo la vita a colori, i sorrisi, le risate, le feste, i balli,...